sabato 20 settembre 2014

Formula Satira - Episodio 13 - Qualifiche GP Singapore 2014

Una delle qualifiche più emozionanti dell'anno a Singapore, con Hamilton che batte Rosberg per soli 7 millesimi di secondo! La giornata, seppur ancora una volta sorridente alle Mercedes, è stata speciale anche per i rivali del team tedesco. Le Red Bull sono vicine, a 2 decimi, con a pochissima distanza le Ferrari e le Williams.

Alla Mercedes gli animi sono tra il preoccupato strisciante e l'ottimismo. Il gap a Singapore si è ridotto, ma le indiscrezioni parlano di un motore 2015 più potente di ben 50 cavalli! In ogni caso, per evitare brutte figure, Toto Wolff e Niki Lauda hanno deciso di mettere in pista tra i muretti un assetto più spinto...


Dopo le prime 4 scuderie, Mclaren e Toro Rosso viaggiano appaiate, con le Force India e le Sauber poco dietro. Grossa crisi alla Lotus: la macchina è inguidabile. Grosjean riesce ad entrare nella Q2, faticando enormemente; Maldonado invece non riesce proprio a ingranare la stagione e viene eliminato subito. Dopo l'incidente del venerdì, i vertici della Lotus hanno deciso di chiamare il famoso chef Gordon Ramsay, uno dei pochi al mondo capace di risollevare ristoranti e hotel in via di chiusura rendendoli dei posti alla moda. Pare che Gordon voglia dare più che un semplice aiuto...





Nessun commento:

Posta un commento