venerdì 13 giugno 2014

I piloti di F1 su Twitter

Twitter è senza dubbio il social network degli sportivi. Soprattutto i ciclisti professionisti lo usano alla stregua di un gigantesco forum a web aperto. Tuttavia, anche i piloti di F1 attuali sono quasi tutti connessi, alcuni in prima persona, altri con account "gestiti".

Ecco come trovarli su Twitter e cosa aspettarsi dagli eroi del circus iridato. Rigorosamente ordinati per team...

Red Bull
Sebastian Vettel: senza account. Il 4 volte campione del mondo della Red Bull non ama mettere in mostra nessun particolare della sua vita privata.
Daniel Ricciardo. Il sempre sorridente pilota australiano è sempre sorridente anche su Twitter, dove cita spesso i colleghi. 

Ricciardo dopo la sua prima vittoria
Mercedes
Lewis Hamilton@LewisHamilton. Il suo account è un misto di attimi di vita da tamarro andante e di retweet da dipendente modello. Una volta era lo spazio privato del suo cane Roscoe.
Nico Rosberg@nico_rosberg. Molti video e foto, ma lo spazio ai retroscena della vita da pilota è ridotto. 

Ferrari
Fernando Alonso@alo_oficial. Foto con amici (famosi e non) e alcuni resoconti degli allenamenti in bici, sua seconda passione. Tra i piloti di F1 è uno dei più attivi.
Kimi Raikkonen: senza account. Non credo avrebbe molto da dire nemmeno qui.

Lotus
Romain Grosjean@RGrosjean. Qualche tweet con gli sponsor e altri con amici. Con alcune chicche divertenti.
Pastor Maldonado@Pastormaldo. Non molto aggiornato. Forse Pastor non vuole fare danni anche online...

Mclaren
Jenson Button@JensonButton. Ecco un vero appassionato di corse. Molto attento ad anniversari e compleanni.
Kevin Magnussen@KevinMagnussen. Ultimamente il biondo Kevin aggiorna poco il suo account, ma quando tornerà competitivo probabilmente sarà più social...

Force India
Nico Hulkenberg@NicoHulkenberg. Qualche selfie, i suoi amati sport e un po' di promozione per gli sponsor. Average, ma sorridente.
Sergio Perez@SChecoPerez. Un pilota che non usa solo l'inglese, per avvicinare i tanti fan che parlano la sua lingua. Molti cinguettii in spagnolo e anche qualche sfogo.

Sauber
Adrian Sutil@SutilAdrian. Anche lui ogni tanto usa il tedesco, ma i tweet scritti direttamente sono pochi.
Esteban Gutierrez@EstebanGtz. Tanti punti esclamativi ed entusiasmo che qualche volta sa di forzato. Niente di straordinario, tuttavia godibile.

Toro Rosso
Jean-Eric Vergne@JeanEricVergne. I piloti della Toro Rosso devono essere sorridenti per forza, Ma la versione Twitter di Vergne è autentica e divertente.
Daniil Kvyat@Dany_Kvyat. Molto hockey e molta Roma per Daniil. E anche qualche selfie. Più alcuni incomprensibili tweet in russo.

Bottas e Kvyat in tuta da hockey
Williams
Felipe Massa@MassaFelipe19. Amici, parenti, qualche polemica e tante foto divertenti: ecco un pilota che sa come farsi amare anche online!
Valtteri Bottas@ValtteriBottas. Grande dimestichezza col mezzo. Così tanta che arriva a postare foto di mucche...

Marussia
Jules Bianchi@Jules_Bianchi. Se volete sapere i suoi tempi sul giro, siete serviti. Li twitta tutti.
Max Chilton@maxchilton. Il più divertente di tutti. Tra selfie e faccine, Max è il reginetto di Twitter!

Caterham
Kamui Kobayashi@kamui_kobayashi. Il simpaticissimo Kamui è esilarante nei suoi tweet in inglese. Ma per quelli in giapponese non me la sento di esprimere giudizi...
Marcus Ericsson@Ericsson_Marcus. Forse è il meno conosciuto dei 22 eroi della F1, il meno fotografato sulle griglie di mezzo mondo. Però è molto bravo a usare Twitter!

Nessun commento:

Posta un commento